ACQUISTARE UN APPARTAMENTO LUNGO LA ELIZABETH LINE, LA NUOVA LINEA DI TRENI VELOCI

Un progetto straordinario, esemplare e Londra avrà stazioni che saranno vere e proprie opere d’arte.

La nuova linea, i cui lavori sono cominciati nel 2009, collegherà Londra da un capo all’altro in soli 45 minuti percorrendo 118 km e toccando 40 stazioni ed è considerata la più grande opera di ingegneria in Europa con un costo di realizzazione di ben 21 miliardi di Euro. Questa tratta sarà servita da treni lunghi circa 200 metri dotati di ogni comfort come Wi-Fi ed aria condizionata.

L’apertura ufficiale è prevista per il 2018 e i treni potranno finalmente trasportare fino a 1500 persone ognuno e toccheranno punti strategici della città come Heatrow, Paddington, Canary Wharf e Bond Street in pieno centro Londra.

Di fatto il tracciato collegherà la piccola cittadina di Reading, nel Berkshire (nella zona ad ovest) con la parte ad est di Shenfield nell’Essex, e conseguentemente i tempi di percorrenza saranno dimezzati con la vita dei pendolari decisamente agevolata.

Le stazioni di Londra senza dubbio più futuristiche saranno Canary Wharf che sorgerà nei pressi di un canale navigabile e dove verranno realizzati sei piani di negozi e locali commerciali. Farringdon (luogo amato dagli italiani) vedrà invece una stazione ispirata all’architettura di Barbican e come non citare Woolwich che vedrà la nascita di un nuovo grande parco con le sue residenze di lusso con vista fiume.

La Crossrail implementa così l’efficienza dei trasporti londinesi influenzando positivamente i costi delle case dove transiterà il nuovo treno super veloce. Ecco così che piccoli quartieri di periferia, che avevano un limitato accesso ai mezzi pubblici, stanno rifiorendo e i comuni investono in lottizzazioni ed infrastrutture adeguare per sopperire alle nuove esigenze anche dei nuovi abitanti che, attratti dalla facilità con cui sarà possibile raggiungere Central London, andranno ad abitarvi.

E’ interessante considerare come la Crossrail, non solo permetterà delle connessioni veloci con il centro londinese e favorirà il mercato immobiliare delle aree attigue, la stessa allargherà i confini di Londra portando ulteriore benessere e sviluppo a questa meravigliosa città che oggettivamente non ha eguali in Europa e possiede uno dei mercati immobiliari più solidi in assoluto.

Bottone contatto