Comprare casa a Londra: le perizie

Quando si compra una casa a Londra e’ possibile  richiedere una perizia sull’immobile incaricando un perito autorizzato (Chartered Surveyor). 

La perizia e’ obbligatoria quando l’acquisto e’ finanziato tramite mutuo (in questo caso, sara’ la banca a richiederla) ma e’ comunque opportuno richiederla sempre, soprattutto quando si pensa di comprare immobili molto vecchi (eventualita’ molto frequente nella Capitale inglese, in particolare nelle zone del Centro).  

I costi variano in funzione dei periti incaricati, della superficie dell’immobile, della zona e del tipo di perizia prescelta.

Le due principali tipologie di perizia sono:

Homebuyer Survey: E’ effettuata in conformità a un protocollo standard e prevede un’ispezione generale della proprietà in grado di evidenziare le situazioni più gravi. Contempla anche una stima dell’immobile a fini assicurativi. In generale, è un tipo di perizia poco adatta a edifici molto vecchi o sottoposti a vincoli architettonici o urbanistici.
Costo medio: circa 500 sterline.

Building Survey: Perizia personalizzabile sulla base delle esigenze del cliente che valuta anche la struttura dell’immobile nella sua complessità.
Costo medio: 800/900 sterline.

Bottone contatto