Dal Governo inglese 525 mln di sterline per i piccoli progetti immobiliari

Dal Governo inglese 525 milioni di sterline per i piccoli progetti immobiliari

Kris Hopkins, Ministro della casa del Governo britannico, ha annunciato l’avvio del nuovo Builders Finance Fund, il programma di aiuti finaziariari da 525 milioni di sterline (circa 640 milioni di €) destinato a sostenere i progetti delle piccole imprese edilizie inglesi bloccati da problemi di carenza di liquidita’.

I fondi saranno disponibili sotto forma di prestito erogato tra il 2015 e il 2017 e saranno destinati a sostenere interventi costruttivi compresi tra 15 e 250 abitazioni che abbiano i progetti pronti e il consenso delle comunita’ locali ma necessitino di un sostegno economico per poter partire. 

La procedura fissata dal Governo inglese prevede l’assegnazione delle risorse tramite gara pubblica. Le manifestazioni d’interesse dovranno essere inviate tra il 14 maggio e il 25 giugno alla Home and Communities Agency (Agenzia per la Casa e le Comunita’ locali).

Obiettivo del Programma e’ venire incontro alla crescente domanda di case che si registra nel Regno Unito favorendo la costruzione di 15.000 abitazioni e agevolare la creazione di 15.000 nuovi posti  di lavoro nel settore edilizio.

Fonte: PropertyReporter, 1 maggio 2014

Clicca qui per leggere l’articolo pubblicato su propertyreporter.co.uk!

Bottone contatto

Nessun Commento.

commenta