Governo UK, “Maggiori poteri alla Bank of England per vigilare sulla concessioni dei mutui”

Ministro Economia UK, “Maggiori poteri alla Bank of England per vigilare sulla concessione dei mutui”

Londra,  13 giugno 2014. Intervenendo ieri  all’annuale incontro alla Mansion House con gli operatori della City di Londra, il Cancelliere dello Scacchiere UK (Ministro dell’Economia) George Osborne ha annunciato che il Governo Cameron assegnerà maggiori poteri alla Banca d’Inghilterra per vigilare sulla concessione dei mutui da parte degli istituti finanziari britannici.

La misura rientra nel quadro d’interventi messi in campo dalle autorità politiche e finanziarie inglesi per “raffreddare” il mercato immobiliare UK e in particolare quello di Londra, cresciuto solo nel 2013 dell’11% e tornato ormai ai livelli pre-crisi.

Il mercato immobiliare non rappresenta al momento un pericolo per la stabilità finanziaria britannica“, ha detto Osborne, “ma potrebbe diventarlo in futuro senza adeguate misure in grado di contenere gli aumenti dei prezzi entro livelli ragionevoli. Per questo”, ha concluso il Cancelliere, “vogliamo essere sicuri che la Bank of England abbia tutte le armi necessarie a vigilare sui possibili rischi provenienti dal settore immobiliare.” 

L’aumento dei prezzi delle case in UK è comunque legato alla cronica mancanza di immobili che affligge il Regno Unito e Londra in particolare, una città che cresce al ritmo di 100 mila nuovi residenti l’anno e in cui esiste, e continuerà ad esistere anche nei prossimi  anni, un’enorme sproporzione tra domanda e offerta di immobili.

Per questa ragione, al di là degli importanti e utili strumenti messi in campo dal Governo e dalla Banca d’Inghilterra per evitare il rischio di una vera e propria “inflazione immobiliare”, è comunque inevitabile che i prezzi delle case a Londra continuino a crescere a ritmi importanti nel corso dei prossimi anni, come segnalato ieri anche dalla Royal Institution of Chartered Surveyor (Rics) il Collegio UK dei periti e geometri.

Comprare casa a Londra è oggi uno dei migliori investimenti possibili al mondo.

investire LONDRA è il punto di riferimento degli italiani che vogliono affittare o comprare casa a Londra e offre ai propri clienti un servizio integrato e altamente professionale di consulenza immobiliare e ricerca delle proprietà,  assistenza legale e consulenza fiscale bilaterale italo – inglese.

Fonte: Agenzia Reuters, 13 giugno 2014

Clicca qui per leggere l’articolo su questa notizia pubblicato sull’Agenzia Reuters!

Bottone contatto

Nessun Commento.

commenta