Inflazione nel Regno Unito all’1,8% ad aprile 2014

Inflazione nel Regno Unito all’1,8% ad aprile. +0,2% rispetto a marzo

Londra, 21 maggio 2014. Risale leggermente il tasso d’inflazione nel Regno Unito ad aprile 2014, attestandosi all’1,8% rispetto all’1,6% di marzo, ben al di sotto, comunque, del 2% fissato come obiettivo ottimale dalla Banca d’Inghilterra. Lo rende noto l’Office for National Statistics (l’Istat inglese) secondo il quale il lieve incremento del Consumer Price Index (CPI) è legato soprattutto all’aumento del costo del petrolio e dei trasporti. Si tratta del primo aumento registrato in UK da 10 mesi.

Stando a questi ultimi dati, il costo della vita torna a superare di poco il livello medio degli stipendi, aumentati nei primi tre mesi del 2014 dell’1,7%.

Secondo i principali economisti, comunque, quello di aprile è stato un aumento congiunturale legato in parte alla concomitanza di Pasqua mentre l’aspettativa di medio-lungo termine è quella di un ulteriore calo del tasso di inflazione fino all’1% di qui alla fine dell’anno.

Fonte: BBC Ness Business, 20 maggio 2104

Clicca qui per leggere l’articolo su questa notizia pubblicato su BBC News Business!

Bottone contatto

 

Nessun Commento.

commenta