Londra e il cinema

Londra e il cinema

Da sempre Londra e il cinema hanno un legame speciale: sono molteplici i film che sono ambientanti nella capitale inglese, commedie romantiche, horror, classici impegnati, tutti vogliono le magiche ambientazioni londinesi! 

Notting Hill

Notting Hill è uno dei quartieri più eleganti ed esclusivi di Londra, ma per i più romantici è anche il luogo in cui è nato l’amore fra Julia Roberts e Hugh Grant nell’omonimo film del 1999. In Portobello Road è facile scorgere tutti i luoghi simbolo della commedia più romantica di tutti i tempi: la libreria di William Thacker, The Travel Book Co., che si trovava al 142 Portobello Road, dove oggi vi è il negozio “Notting Hill”. E poi la famosa “porta blu”, quella dell’appartamento che William Thacker condivide con il suo strano coinquilino, questa si trova al 280 Westbourne Park Road (però la porta è nera!!), al 91 Lansdowne Road, si trova la casa di Max e Bella, la coppia di amici dove viene festeggiato il compleanno della sorella del protagonista, Honey.

Notting Hill poster 1

Harry Potter

Harry e i suoi amici maghi prendono il treno diretto a Hogwarts da un binario molto speciale che a noi “babbani” è precluso, ma possiamo comunque visitarlo: il binario 9 ¾ nella stazione di King’s Cross. In “Harry Potter e la pietra filosofale” il giovane protagonista si trova a parlare con un serpente allo Zoo di Londra situato a Regent’s Park. Invece, in “Harry Potter e il Principe Mezzosangue” i Mangiamorte distruggono il Millennium Bridge, il ponte pedonale che va dalla Tate Modern a St. Paul Cathedral.

binario

Il diario di Bridget Jones

L’appartamento di Bridget si trova sopra al The Globe, un pub situato nelle immediate vicinanze dell Borough Market (dove la protagonista si reca per fare gli acquisti prima della cena con gli amici). L’appartamento di Daniel Cleaver si trova a Clink Street, poco lontano da quello di Bridget. La protagonista, si esorta a non fantasticare troppo dopo un primo appuntamento e allo stesso tempo immagina il suo matrimonio, saltellando sul Tower Bridge.

bridget-jones

Sliding Doors

La famosa scena delle porte che si chiudono è girata nella metropolitana di Londra, alla fermata di Waterloo Station sulla Waterloo & City Line e a quella di Fulham Broadway sulla District Line. Le scene in riva al Tamigi sono state girate a sud ovest della città, accanto all’Hammersmith Bridge e al pub The Blue Anchor, a Hammersmith. La casa della protagonista, Helen, si trova nel quartiere di Notting Hill, mentre quella della sua amica Anna si trova nei pressi di Regent’t Park vicino la Primrose Hill dalla quale si può ammirare lo skyline di Londra.

helen

Match Point

Il capolavoro di Woody Allen è interamente girato a Londra. Il protagonista, Chris, lavora al Queen’s Club, il famoso circolo di tennis situato a sud ovest dove ogni anno si gioca l’omonimo torneo. Il teatro dal quale esce Nola, dopo un’altra audizione andata male, è il Royal Court Theatre, in Sloane Square mentre il museo nel quale lei e Chris si incontrano è la Tate Modern. L’abitazione di Nola si trova fra la stazione della metro di Marylebone e quella di Baker Street. Infine, il ponte dal quale Chris getta i gioielli di Nola per simulare una rapina è il Blackfriars Bridge a Southwark.

match_point_2

 

______________

RE/MAX Investire Londra è il punto di riferimento degli italiani che vogliono affittare e comprare casa a Londra e offre un servizio integrato di consulenza immobiliare, stima, ricerca, vendita e gestione delle proprietà, assistenza legale specialistica e consulenza fiscale bilaterale Italia – UK. 

Salari in UK

Related Posts

Nessun Commento.

commenta