Prezzi sempre meno cari nei negozi a Londra

Prezzi  sempre meno cari nei negozi a Londra a giugno 2014

Londra, 9 luglio 2014. Secondo un sondaggio del British Retail Consortium (BRC) diffuso oggi, i prezzi nei negozi a Londra e, in generale, in tutto il Regno Unito hanno subito un drastico calo nel mese di giugno a causa della fortissima competizione esistente tra gli operatori del settore commerciale.

Rispetto ai prezzi rilevati a giugno del 2013 quest’anno si registra una diminuzione complessiva dell’1,8%.

Negli ultimi 14 mesi i dati relativi ai prezzi in UK sono in costante calo, ma una diminuzione così elevata in un singolo mese non si registrava dal 2006.

Nel dettaglio, i prezzi dei prodotti alimentari mostrano una riduzione più contenuta (0,6%). I prodotti non alimentari costano invece ai consumatori il 3,4% in meno rispetto a giugno dello scorso anno.

In questo sondaggio non sono considerati i prezzi dell’energia, delle case e dei trasporti, che sono invece rilevati dalla Bank of England per il calcolo dell’indice dei prezzi al consumo (CPI) e costituiscono i maggiori fattori di costo per le famiglie britanniche (specie gli ultimi due).

Secondo Helen Dickinson, direttore generale del BRC, stiamo vivendo un periodo propizio per i consumatori. I negozi a Londra, così come nel resto del Regno Unito, si scontrano in una continua battaglia sui prezzi per attrarre nuovi clienti: non a caso, alcune famose catene hanno già annunciato ulteriori diminuzioni nel prossimo futuro.

La competizione fa bene ai consumatori inglesi e spinge verso l’alto il livello complessivo dei consumi nel Paese, contribuendo significativamente alla ripresa dell’economia UK.

Comprare casa a Londra è oggi la forma di investimento più sicura e redditizia al mondo.

Investire Londra è il punto di riferimento degli italiani che vogliono comprare casa a Londra e offre un servizio integrato e altamente professionale di consulenza immobiliare e ricerca delle proprietà nel mercato di Londra, assistenza legale specialistica e consulenza fiscale bilaterale italo – britannica.

Fonte: BBC Business News, 9 luglio 2014

Clicca qui per leggere l’articolo della BBC!

Bottone contatto

Related Posts

Nessun Commento.

commenta