Le tasse sulle imprese in Inghilterra

Tax-Obligations

Nel Regno Unito i profitti prodotti da una società britannica o avente sede in UK sono tassati tramite la Corporation Tax. 

Per l’anno 2014 la Corporation Tax prevede due aliquote:

– Small Business Rate (da 0 a £300.000 di reddito imponibile): 20%

– Main Rate (oltre £300.001 di reddito imponibile): 21%

La crescita dell’aliquota è graduale se il reddito imponibile dell’azienda è compreso tra £300.001 e £1.500.000 (Marginal Relief). Oltre £1,500,001 di reddito imponibile l’aliquota è sempre pari al 21%.

Grazie alla riforma introdotta nel 2010 dal Governo Cameron, l’aliquota maggiore della Corporation Tax è progressivamente diminuita nel corso degli ultimi quattro anni. La Main Rate era infatti al 26% nel 2011 ed è scesa al 24% nel 2012, al 23% nel 2013 e al 21% nel 2014. La Small Business Rate è invece rimasta al fissa al 20%.

A partire dal 1° aprile 2015 le aliquote della Corporation Tax saranno unificate in un’aliquota unica del 20% indipendentemente dal reddito imponibile dell’azienda.

Il gettito complessivo della Corporation Tax nel 2014 è stimato in 41,4  miliardi di sterline (circa 52 miliardi di euro). Il risparmio per le imprese britanniche derivante dalla riduzione della Main Rate introdotta dal Governo UK è di  5,4 miliardi di sterline nell’anno in corso (6,8 miliardi di euro) e sarà di 8 miliardi di sterline nel 2016. (10 miliardi di euro).

La determinazione del reddito imponibile è effettuata secondo le regole di deducibilità dei costi e di imponibilità dei ricavi previste dalla legislazione fiscale britannica.

Bottone contatto