Cala il tasso di disoccupazione nel Regno Unito

Cala il tasso di disoccupazione nel Regno Unito

Posti di lavoro in inghilterra

Londra, 17 settembre 2014. I dati ufficiali pubblicati oggi dall’Office for National Statistics (l’equivalente inglese dell’Istat), il tasso di disoccupazione nel Regno Unito è sceso al 6,2% a fine luglio, si tratta del livello più basso dal 2008. In particolare, il numero di persone che risulta essere senza lavoro ammonta a circa 2 milioni di individui mentre, i soggetti che richiedono il sussidio di disoccupazione, per la prima volta negli ultimi sei anni, sono meno di un milione.

Anche riguardo alla disoccupazione giovanile i dati sono molto incoraggianti: il numero di giovani fra i 16 e 24 anni senza lavoro è diminuito di circa 106.000 unità nell’ultimo trimestre.

Nonostante i continui miglioramenti in termini di tasso di disoccupazione nel Regno Unito, gli stipendi medi destano ancora molte preoccupazioni. Escludendo i bonus, gli stipendi medi, fra maggio e luglio, sono aumentati dello 0,7% rispetto all’anno precedente; compresi i bonus, sono aumentati dello 0,6%. Questo ha portato molti a pensare che si vedranno presto delle modifiche nei tassi di interesse che sono ancora al minimo storico dello 0,5%.

Il Ministro dell’Economia George Osborne ha commentato la notizia, tramite il proprio profilo di Twitter, con molta soddisfazione sebbene sia consapevole che per migliorare la situazione del mercato del lavoro la strada sia ancora lunga. Della stessa opinione è Stephen Timms, Ministro del Lavoro, che ha sottolineato come complessivamente, rispetto al 2010, i lavoratori britannici vedano il loro potere d’acquisto diminuito di circa 1.600 sterline all’anno.

Comprare casa a Londra è oggi la forma di investimento più sicura e redditizia al mondo.

Investire Londra è il punto di riferimento degli italiani che vogliono comprare casa a Londra e offre un servizio integrato e altamente professionale di consulenza immobiliare e ricerca delle proprietà nel mercato di Londra, assistenza legale specialistica e consulenza fiscale bilaterale italo – britannica.

Fonte: BBC News, 17 settembre 2014

Clicca qui per leggere l’articolo intero!

Bottone contatto

Related Posts

Nessun Commento.

commenta