Gli stipendi nel settore privato cresceranno più velocemente rispetto a quelli del settore pubblico

Gli stipendi nel settore privato cresceranno più velocemente rispetto a quelli del settore pubblico

Workers cross London Bridge

Londra, 10 ottobre 2014. Secondo un report dell’ Institute for Fiscal Studies, nei prossimi quattro anni, gli stipendi nel settore privato cresceranno più velocemente rispetto a quelli del settore pubblico.

Attualmente, il divario fra il settore privato e quello pubblico si sente soprattutto fra le donne: gli stipendi delle dipendenti del settore pubblico, in media, sono più alti di quelli del privato dell’8% mentre per gli uomini la differenza è minima. Inoltre, vanno considerate anche le pensioni. Infatti, i dipendenti del settore pubblico hanno la possibilità di usufruire di sistemi pensionistici più definiti e vantaggiosi rispetto ai loro colleghi che lavorano nel privato.

Secondo il report, al culmine della crisi finanziaria, tra il 2008 e il 2010 gli stipendi nel settore privato sono diminuiti con maggiore rapidità in termini reali rispetto salariali del settore pubblico, mentre dal 2010 la tendenza si è leggermente invertita e la situazione continuerà così per i prossimi anni. Se tale previsione di rivelerà corretta, questo implica che il divario tra i livelli retributivi del settore pubblico e privato diminuirà fino ai livelli alla fine degli anni novanta e primi anni 2000.

Chiaramente gli stipendi nel settore privato dipendono dal tipo di lavoro e dalla zona del paese, tuttavia se a questi aumenti aggiungiamo la crescita complessiva dei posti di lavoro e la ripresa economica dell’intero paese, è possibile affermare che l’Inghilterra rappresenterà, nei prossimi anni, una meta ideale per chi cerca nuove opportunità lavorative.

Comprare casa a Londra è oggi la forma di investimento più sicura e redditizia al mondo.

Investire Londra è il punto di riferimento degli italiani che vogliono comprare casa a Londra e offre un servizio integrato e altamente professionale di consulenza immobiliare e ricerca delle proprietà nel mercato di Londra, assistenza legale specialistica e consulenza fiscale bilaterale italo – britannica.

Fonte: BBC Business News, 10 ottobre 2014

Clicca qui per leggere l’articolo intero!

Bottone contatto

Related Posts

Nessun Commento.

commenta