Compie un anno il Royal Baby, vero asset della monarchia e dell’economia UK

Compie un anno il Royal Baby, asset della monarchia e dell’economia UK

Royal Baby

Londra 22 luglio 2014. Londra e tutti i britannici di apprestano a festeggiare con la dovuta sobrietà il compleanno di Sua Altezza Reale il Principe George Alexander Louis, che spegnerà oggi la sua prima candelina durante una festa privata a Kensington Palace, residenza del Duca e della Duchessa di Cambridge, a cui parteciperà anche la Regina Elisabetta II.

Il Principe George è il terzo in linea di successione al trono britannico dopo il nonno Carlo, Principe del Galles e Duca di Cornovaglia, e il padre William.

Nei giorni scorsi la Famiglia Reale inglese ha diffuso una foto ufficiale del piccolo George, che ritrae il Principe sorridente e divertito insieme ai genitori alla splendida mostra sulle farfalle Butterfly Exibition in corso fino al 14 settembre Natural History Museum di South Kensington. 

Sui giornali inglesi si susseguono in questi giorni i pettegolezzi e le indiscrezioni sulla festa ufficiale che sarà organizzata oggi a Kensington Palace dalla famiglia Reale e sull’evento “rivale” che i nonni Middleton starebbe organizzando nel weekend nella loro residenza di campagna.

Dettagli gossippari a parte, però, quel che è certo è che il Principe George rappresenta un vero e proprio asset per la Famiglia Reale e l’intero Regno Unito. Oltre a contribuire al percorso di rilancio dell’immagine della monarchia inglese già avviato con il matrimonio dei suoi due illustri genitori, il pargolo reale ha avuto infatti, fin dal primo momento, un forte impatto sull’economia britannica.

Secondo uno studio del British Retail Consortium, l’Associazione dei commercianti UK, la nascita del Royal Baby ha generato un giro d’affari di circa 243 milioni di sterline (306 milioni di euro) tra gadgets, feste, incremento delle presenze turistiche e vendita di altri oggetti in vario modo collegati all’immagine del principino.

Con il matrimonio da sogno di William e Kate e la nascita del loro primo figlio, la Famiglia Reale inglese sta indubbiamente vivendo un nuovo momento di splendore, fattore che giova non solo all’immagine complessiva della monarchia UK, capace di adattarsi ai tempi moderni dopo la crisi e le polemiche collegate alla morte della principessa Diana, ma anche all’intera economia inglese, che vive una fase di pieno rilancio ed è oggi la vera locomotiva d’Europa.

Comprare casa a Londra è oggi la forma di investimento più sicura e redditizia al mondo.

Investire Londra è il punto di riferimento degli italiani che vogliono comprare casa a Londra e offre un servizio integrato e altamente professionale di consulenza immobiliare e ricerca delle proprietà nel mercato di Londra, assistenza legale specialistica e consulenza fiscale bilaterale italo – britannica.

Bottone contatto

 

Related Posts

0 Commenti

commenta