Rallenta il tasso annuo di crescita dei prezzi delle case in Inghilterra

Rallenta il tasso annuo di crescita dei prezzi delle case in Inghilterra

prezzi delle case

Londra, 30 settembre 2014. Il tasso annuo di crescita dei prezzi delle case in Inghilterra è rallentato nel mese di settembre: secondo i dati di Nationwide il tasso registrato è pari a 9,4% mentre nel mese di agosto lo stesso valore si attestava all’11%. In particolare, i prezzi delle case in Inghilterra sono scesi dello 0,2% in un mese, è la prima volta che vi è una diminuzione dall’aprile del 2013.

Come sempre, ci sono profondi squilibri regionali in termini di prezzi degli immobili, Londra e il sud-est in generale continuano a guidare il mercato. Basti pensare che, in media, una casa nel Regno Unito costa 188.374 sterline mentre a Londra il prezzo è di circa 401.072 sterline. I prezzi di Londra sono il 31% superiori a quelli raggiunti durante l’ultimo picco del mercato nel 2007; altrove, i prezzi sono solo l’1% sopra i livelli pre-crisi.

Il dato arriva nella settimana che la Banca d’Inghilterra annuncerà se implementare nuove misure per controllare i costi degli immobili. Anche se i dati mensili mostrano i prezzi delle case in Inghilterra sono in calo, considerando l’ultimo trimestre sono aumentati dell’ 1,5%.

Robert Gardner, capo economista di Nationwide, ha dichiarato che nonostante questa riduzione del tasso di crescita, i prezzi sono destinati a salire ancora, almeno fino alla fine dell’anno, seppur a ritmi più lenti.

Comprare casa a Londra è oggi la forma di investimento più sicura e redditizia al mondo.

Investire Londra è il punto di riferimento degli italiani che vogliono comprare casa a Londra e offre un servizio integrato e altamente professionale di consulenza immobiliare e ricerca delle proprietà nel mercato di Londra, assistenza legale specialistica e consulenza fiscale bilaterale italo – britannica.

Fonte: BBC News, 30 settembre 2014

Clicca qui per leggere l’articolo intero!

Related Posts

Nessun Commento.

commenta