Riapre il 19 luglio l’Imperial War Museum di Londra

L’Imperial War Museum di Londra riapre il 19 luglio dopo sei mesi di ristrutturazione

Imperial War Museum di Londra

Londra 16 luglio 2014. Dopo sei mesi di lavoro e una ristrutturazione costata 40 milioni di sterline (65 milioni di euro) riapre sabato 19 luglio, in concomitanza con il centenario dello scoppio della Prima Guerra Mondiale, l’Imperial War Museum di Londra, una delle cinque sedi del sistema museale dedicato alle drammatiche esperienze che hanno visto coinvolti i militari e le popolazioni civili del Regno Unito e dei Paesi del Commonwealth nei tempi moderni.

Imperial War Museum di Londra sede


Londra ospita tre sedi del sistema
: il polo principale che riaprirà il 19 luglio, ospitato dal 1936 nell’ex-edificio del Betlehem Royal Hospital di Lambeth Road, nel Borough di Lambeth, appena dietro i giardini dal Lambeth Palace, sede londinese dell’Arcivescovo di Canterbury (massima autorità spirituale della Chiesa Anglicana); l’HMS Belfast, l’incrociatore della Seconda Guerra Mondiale ancorato a fianco del Tower Bridge e di fronte alla Tower of London; le Churchill War Rooms, il sistema di uffici ubicati sotto il Ministero del Tesoro a Whitehall utilizzati come Centro di Comando dell’esercito britannico durante il secondo conflitto mondiale e aperti al pubblico nel 1984 su impulso dell’allora Primo Ministro inglese Margareth Tatcher.

Tower of London, Tower Bridge e HMS Belfast

Le altre sedi dell’IMWM sono a Manchester (IMW North) e a Duxford, nella Contea inglese del Cambridgeshire, in cui è ospitato il Museo della Royal Air Force, l’Aviazione Militare britannica.

Imperial War Museum uniformi

Imperial war Museum di Londra aerei

Nella sede di Lambeth che riaprirà al pubblico nei prossimi giorni è esposta un’incredibile collezione di aerei, mezzi militari, sistemi d’arma, uniformi, onorificenze e 600.000 tra documenti, libri, dipinti e opere d’arte dedicati al sacrificio degli uomini e delle donne coinvolti nei grandi e piccoli conflitti dell’epoca moderna. Nella struttura sono anche ricostruite in modo estremamente realistico ambientazioni di scenari di guerra del Primo e del Secondo conflitto mondiale e sono ospitate una Galleria dell’Olocausto e una sezione dedicata ai Crimini di Guerra contro l’Umanità.

Imperial War Museum di Londra atrio

Orari di apertura, costo e trasporti:

L’Imperial War Museum è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18, con l’ultima ammissione alle 17,30. Come in tutti i principali Musei di Londra, l’ingresso all’IMW è completamente gratuito.

Le fermate della metropolitana più vicine sono Lambeth North (Bakerloo Line, 10 minuti a piedi) e Waterloo (Bakerloo, Jubilee e Northern Line, 15 minuti a piedi). A Waterloo arrivano anche i treni della National Railway.

Comprare casa a Londra è oggi la forma di investimento più sicura e redditizia al mondo.

Investire Londra è il punto di riferimento degli italiani che vogliono comprare casa a Londra e offre un servizio integrato e altamente professionale di consulenza immobiliare e ricerca delle proprietà nel mercato di Londra, assistenza legale specialistica e consulenza fiscale bilaterale italo – britannica.

Fonte: BBC Business News, 16 luglio 2014

Clicca qui per leggere l’articolo della BBC!

Related Posts

Nessun Commento.

commenta